Passeggiata autunnale... in estate

Era il luminoso e soleggiato mattino del primo settembre quando siamo andati al „Bosco delle Sculture“. Nives, Meret, Febe, Marco e Benji erano gli elfi (gli aiutanti di Concetta la Strega), e hanno preparato i giochi. Alla scultura delle biglie rotolanti, abbiamo cantato una canzone. Presso il gatto con gli stivali gli elfi avevano nascosto un topolino, che i gatti (che erano gli altri bambini) dovevano cercare.

La Maestra Katharina ci ha letto la storia di „Pioggia di Stelle“ e la Maestra Concetta ha nascosto delle stelle per noi. Poi siamo andati da Biancaneve e abbiamo cercato i sette nani in francese italiano e tedesco. Arrivati al posto per grigliare abbiamo scoperto una panchina gigante che era più grossa di un adulto.

Sui bastoni appuntiti abbiamo abbrustolito salsicciotti, marshmallow, popcorn, pannocchie di granturcoe panini. Poi a pancia piena siamo usciti dal bosco con le nostre gambe che non volevano quasi pìù camminare.

Con le ultime forze siamo arrivati al tram che ci ha riportati placidamente a scuola

La terza classe